Acquisire una conoscenza approfondita del vino

Acquisire una conoscenza approfondita del vino
Acquisire una conoscenza approfondita del vino

Vnum, o tema mediterraneo, è la parola latina per "vino", e deriva da questo. Le uve incrociate con altre specie di Vitis vinifera possono essere utilizzate per produrre vino. Il prodotto della fermentazione di uve diverse dalla Vitis vinifera non può essere chiamato commercialmente "vino" in Italia per garantire un prodotto migliore in termini di qualità, prezzo e valore (e in tutta l'Unione Europea). Di conseguenza, l'espressione "prodotti fermentati" deve essere omessa da tutto il materiale promozionale. Per superare questa restrizione, molti si limitano a descrivere la varietà d'uva utilizzata, omettendo la parola "vino". Se invecchiato su legno per almeno 12 mesi, il distillato di questa bevanda è noto come brandy. La qualità e la varietà dei vini sono influenzate da molti fattori, tra cui la varietà dell'uva, il clima, il terreno, l'esposizione alla luce solare e il livello di cura della coltivazione della vite stessa. Il prezzo del vino italiano più costoso presenta tutte le caratteristiche sopra menzionate.

vino italiano in cina
vino italiano in cina

Legislazione sul vino

Nel settore del vino, le normative sono tra le più sofisticate e di lunga data. Per la prima volta, c'è stato un movimento globale guidato dai Paesi europei (come Francia e Italia, ma anche Spagna, Paesi Bassi, Portogallo e Germania). Vale la pena notare, tuttavia, che ogni continente ha già un numero consistente di Paesi produttori di vino. Definire la legislazione specifica a cui ci si riferisce è fondamentale perché le normative cambiano regolarmente e, in molti Paesi, non sono nulla in confronto alla complicata e consolidata legislazione europea.

Informazioni di base sulla storia del vino

Un vaso di vino portato alla luce dagli archeologi nel XIX secolo è stato il più antico mai trovato. Gli archeologi guidati da Mary Voigt dell'Università della Pennsylvania hanno scoperto nel 1996 un vaso di ceramica da 9 litri pieno di grappoli d'uva essiccati nel villaggio neolitico di Hajji Firuz Tepe, nell'Iran settentrionale. Gli archeologi hanno trovato manufatti risalenti al 5100 a.C. e gli scienziati stimano che il vino sia stato originariamente prodotto nella regione del Caucaso tra il 9000 e il 10000 a.C., presumibilmente per caso a causa della mancanza di strumenti. Come per il pane lievitato, sembra che il primo vino si sia formato del tutto casualmente, quando l'uva lasciata fermentare in un contenitore è stata dimenticata. In un complesso di grotte nel comune armeno di Areni è stata trovata la più antica casa del vino mai scoperta, risalente a un periodo compreso tra il 4100 e il 4000 a.C.

La coltivazione dell'uva e la produzione di vino sono decollate solo con la civiltà egizia, intorno al 1700 a.C. Dopo il diluvio, si dice che Noè abbia piantato una vigna da cui ricavò il vino, che bevve fino all'ebbrezza. A lui si attribuisce l'invenzione del metodo di produzione del vino in Genesi 9:20-27. Durante l'Ultima Cena lo chiamò "il sangue di Cristo, versato per il perdono dei peccati", "la nuova ed eterna alleanza, versata per molti". In questa data storica: il XV Quando il vino passò da bene di lusso a libagione popolare, la sua produzione aumentò in tutto l'Impero Romano. In questo periodo la produzione e il consumo di vino aumentavano in tutto il continente, in particolare in Italia, Gallia Narbonensis, Hispania, Acaia e Siria. Quando nel 1867 fu scoperta in Germania la bottiglia di vino di Spira, si pensò che fosse la più antica bottiglia di vino non aperta al mondo. Si trattava di un grande cambiamento rispetto al modo in cui il vino veniva prodotto e conservato all'epoca, che si traduceva in un liquido sciropposo e alcolico, molto più dolce di quello a cui siamo abituati oggi. Era necessario diluirlo con acqua e aggiungere miele e spezie per renderlo più gradevole da mangiare.

Acquisire una conoscenza approfondita del vino
Una panoramica sulla storia dell’alcol
7 fatti divertenti che probabilmente non sapevi sul vino
Da una vite selvatica a un vigneto curato
Test 2 dasdasd
Test 1